A+ A A-

Rolfing®: un processo di trasformazione del corpo

  • Pubblicato

Il corpo umano ha un suo disegno originario, in cui ogni struttura ossea e muscolare occupa un posto preciso in relazione alle altre: ciò consente lo svolgimento di tutte le funzioni (respirare, camminare, sedersi, piegarsi, correre ecc.) senza tensioni e con il minimo dispendio di energia.

Leggi tutto...

Rolfing®: perché le 10 sedute?

  • Pubblicato

MARIO TRIVISONNE - Chinesiologo, Certified Rolfer™, Trainer Gyrotonic® e Gyrokinesis®.

Nel Rolfing, il trattamento si incentra su un determinato tipo di tessuto: il connettivo. L’anatomia medica tradizionale in origine prestava poca attenzione a questo tessuto. Tuttavia, l’importanza predominante del tessuto connettivo si può notare anche in un cadavere: se togliessimo i muscoli, le ossa, gli organi e il sistema nervoso, lasciando unicamente il tessuto connettivo, avremo ancora un’esatta topografia del corpo, una mappa precisa della conformazione anatomica.

Leggi tutto...

COME PREVENIRE L'INVECCHIAMENTO STRUTTURALE CON IL ROLFING®

  • Pubblicato

(tratto e tradotto in italiano da un'intervista del Liberated Body a Valerie Berg, Rolfer Avanzato ed Insegnante)

L'invecchiamento strutturale è caratterizzato da un logorio della struttura che sembra il processo normale di invecchiamento, ma non lo è. Quest'invecchiamento strutturale lo si può vedere sui teenager come sulle persone di 30 anni.

Leggi tutto...

Gravità: la sua importanza nella vita di un uomo

  • Pubblicato
Questa forza, che ci unisce alla terra, fa parte di noi a tal punto che ne siamo necessariamente inconsapevoli. Come risultato, acconsentiamo vagamente all'idea che la forza di gravità è importante, che è onnipresente, che essa tira giù un corpo. Tuttavia, la valutazione critica della forza di gravità, quale energia di sostegno e di spinta verso l'alto, nella vita di un uomo, ha ottenuto scarsa considerazione. Di conseguenza, sono stati fatti molti sforzi per sviluppare sistemi di esercizi, ritmi, balli e movimenti, con lo scopo dichiarato di produrre un coordinamento, ma pochi sistemi hanno analizzato il problema della gravità ad esso correlato, oppure il ruolo che svolge nel comportamento fisico.
Il coordinamento del corpo è stato interpretato in molti modi. Effettivamente, esso è la dimostrazione di quanto l'uomo sia legato alla terra. In questa formulazione bisogna porre 1'accento sul concetto di "relazione". L'uomo è un campo energetico così come la terra ed il suo involucro esterno di forze sono un campo energetico.
Leggi tutto...

Un contributo alla comprensione dello stress

  • Pubblicato
Sommario: il processo di Integrazione Strutturale, che avviene all'interno del campo gravitazionale terrestre, induce nell'uomo dei cambiamenti tali da influire sulla sua sfera psicologica, sui suoi processi metabolici e sul suo comportamento. In questa trattazione, vengono esaminati alcuni modelli a livello teorico, che attestano la fondatezza di questo metodo e comprovano i risultati ottenuti durante il lavoro di ricerca.
 
Leggi tutto...

Gravità: un fattore inesplorato

  • Pubblicato

 Sommario: in questo articolo, l'autrice sottolinea le limitazioni cui va incontro la scienza medica nell'identificare il progresso scientifìco solo con una ricerca sempre più dettagliata e specialistica, a detrimento di una percezione dell'uomo nel suo complesso: corpo, mente e spirito. La dr. Rolf anticipa, in sostanza, la ricerca di una visione terapeutica integrata, che inizia ad affermarsi soltanto oggi.

 
Leggi tutto...